Automobilista aggredisce e morde ad un braccio un agente della Polizia Municipale

polizia municipaleLucca, 30 Giu. – Automobilista aggredisce e morde ad un braccio un agente della polizia municipale: è accaduto a Lucca dove il vigile era intervenuto con un collega sul luogo di un incidente stradale in località Tempagnano. Sul posto, gli agenti hanno notato che il conducente del veicolo finito fuoristrada si stava allontanando dall’automobile. A questo punto i vigili urbani lo hanno avvicinato ma l’uomo ha manifestato da subito atteggiamenti e comportamenti ostili, tanto che si è reso necessario l’intervento di una pattuglia della polizia. Mentre gli agenti cercavano di portare il conducente all’ospedale per gli accertamenti di rito necessari a verificare fosse sotto l’effetto di alcool o sostanze psicotrope, l’uomo si è scagliato contro uno dei vigili urbani, prima cercando di togliergli la pistola dalla fondina per poi morderlo al braccio destro. Durante l’aggressione non sono mancati insulti e minacce nei confronti degli agenti. Il vigile ferito è dovuto ricorrere alle cure del medico mentre l’aggressivo conducente, una volta giunto all’ospedale, si è rifiutato di sottoporsi alle analisi richieste. Nei confronti dell’uomo è stata elevata una denuncia a piede libero. 
Fonte: GoNews