Immigrazione, barcone soccorso nel Canale di Sicilia: 30 cadaveri a bordo

immigrazionePeschereccio preso a rimorchio dai mezzi della marina militare

Ragusa, 30 giugno 2014 – Un peschereccio con a bordo oltre 500 profughi e almeno 30 cadaveri, è stato soccorso dai mezzi della marina militare nel Canale di Sicilia. L’imbarcazione è stata presa a rimorchio e arriverà nelle prossime ore nel porto di Pozzallo, nel Ragusano.

Fonte Tgcom24