Assalto camionetta cc, tre condanne

giustizia processoSASSARI, 1 luglio 2014 –  La Corte  d’appello di Sassari ha condannato a 14 anni di reclusione Arturo Calia, Angelo Maria Piras e Gabriele Picci, ritenuti i responsabili dell’agguato del 26 gennaio 2003 a Lula (Nuoro) contro una camionetta dei carabinieri accogliendo la richiesta del procuratore generale della sezione distaccata della Corte d’appello, Claudio Lo Curto. Il 9 maggio 2009 il Tribunale di Nuoro aveva assolto i tre: due carabinieri si erano salvati grande al veicolo blindato e sdraiandosi sui sedili.

ANSA