Sesso con bimba di 10 anni Un minore finisce in comunità

bambina picchiataTrapani, 01 Luglio. – La polizia di Stato di Trapani ha collocato in comunità un minore di Mazara del Vallo, accusato del reato di atti sessuali con una minorenne, eseguendo un ordine del gip. Il ragazzo, non ancora maggiorenne – dice la polizia – approfittando del suo ruolo di insegnante privato di musica, avrebbe compiuto atti sessuali nei confronti di una giovane allieva di poco più di 10 anni.
Fonte: LiveSicilia