Bethany, ha il morbo di Crohn e sogna di fare la modella: la foto con il sacchetto spopola su Fb

Bethany TownsendHa il morbo di Crohn ma vuole realizzare il suo sogno di diventare una modella, è sfata un tabù mettendo in mostra il sacchetto artificiale. Chi soffre di questa malatti ha bisogno di un sacchetto esterno che raccolga gli escrementi e per molti è motivo di vergogna ma Bethany Townsend ha voluto mostrarlo all’intera rete, su Facebook, pubblicando una foto in cui prende il sole con la stomia.

Roma, 2 luglio 2014 – La 23enne ha raggiunto oltre 9 milioni di visualizzazioni e già da tempo cura un blog in cui parla della sua malattia: «Non mi aspettavo una reazione del genere, 190.000 likes e 10.000 commenti su Facebook, è da pazzi. Sono contenta che la foto abbia contribuito a far conoscere il morbo di Crohn e poi i commenti positivi mi hanno aiutato a diventare più sicura di me visto che dall’intervento a cui mi sono sottoposta devo convivere con i sacchetti per colostomia».

A 3 anni le è stato diagnosticato il morbo, una malattia infiammatoria cronica dell’intestino autoimmune, e nel 2010 è stato necessario un intervento che ha portato all’eliminazione di buona parte dell’intestino e al conseguente sacchetto per aiutarla ad espellere le sostanze. «Ero in fin di vita e sapevo che l’intervento era necessario, ma quando sono uscita dall’ospedale non ho saputo trattenere le lacrime». Poi l’incontro con l’amore della sua vita che non ha mai battuto ciglio per la sua condizione l’hanno aiutata ad avere fiducia in se stessa e oggi è una vera star del web che rincorre il suo sogno di modella, professione che svolgeva prima di doversi operare. «Mi sento più sicura e voglio ritornare a sfilare. Non c’è niente che mi possa fermare, non lascerò che il morbo di Crohn controlli la mia vita».

di Alessia Strinati
Fonte Il Messaggero