Preoccupazione al mondiale in Brasile; troppi ubriachi

bandiera-brasile1Roma, 2 lug. – Il segretario generale della Fifa Jerome Valcke si è detto “preoccupato” per il numero di tifosi ubriachi presenti negli stadi del Mondiale 2014, rilevando che la vendita di alcolici sarà “controllata”, se la sicurezza lo renderà necessario.

“Sono rimasto impressionato e sono preoccupato per il livello di ubriachezza di molti fan e dai problemi che ne derivano – ha detto il numero due della FIFA – e quando si beve un sacco di alcol, può aumentare il livello di violenza”. Per Valcke “la Fifa non potrà mai decidere nulla che metta in pericolo l’organizzazione delle partite”.

Il problema è che uno dei maggiori sponsor della Fifa è una marca produttrice di birra che aveva messo pressione sulle autorità per varare una legge che permettesse la vendita della bevanda negli stadi durante la Coppa del Mondo, una prassi normalmente vietata nel paese solo per evitare esplosioni di violenza.

(TMNews)