Sesso con un quattordicenne Sagrestano finisce sotto inchiesta

procura tribunale cagliariCagliari, 4 Luglio. – I sospetti sono maturati attraverso il controllo delle conversazioni avvenute su Facebook.

Sono stati i genitori ad accorgersi che il loro figlio era cambiato. Da solare e pacifico era diventato triste e scontroso. I sospetti avrebbero trovato conferma nelle conversazioni scoperte su Facebook col sagrestano della parrocchia, Giuseppe Cuccus, 44 anni. Da qui la denuncia alla Polizia postale e poi l’indagine della Procura che è scattata nel 2012.
Fonte: unione Sarda