Traffico rifiuti, sigilli beni e società, due indagati

forestale4REGGIO CALABRIA, 4 luglio 2914 – Società e beni per un valore di circa 1 mln di euro sono stati sequestrati dal Corpo forestale dello Stato e dalla polizia ferroviaria di Reggio Calabria in una inchiesta della Dda su un traffico di rifiuti.
    Sono state sequestrate le società Cara Stefano e Cara Ecologica, conti correnti, sei camion per la raccolta ed il trasporto dei rifiuti e le macchine per la movimentazione e la riduzione di volume degli stessi. Nell’inchiesta sono indagate due persone.

ANSA