Accoltella cognato dopo lite

carabinieri-gazzella-sul-luogo-dellincidente-notteVittima colpita alla gola: è grave

Enna, 6 luglio 2014 – Un uomo di 43 anni, Alfio Rizzo, è rimasto gravemente ferito dopo essere stato accoltellato alla gola dal cognato. L’episodio è avvenuto davanti alla caserma dei carabinieri di Cerami, in provincia di Enna. Il responsabile dell’aggressione, Mario Mancia, un agricoltore di 44 anni, è stato rintracciato e arrestato. Rizzo si stava recando in caserma per denunciare il cognato, con il quale c’era stato un diverbio per futili motivi.
Fonte Tgcom24