Muore travolto da un motozappa

carabinieri 4Operaio stava lavorando in un terreno, indagini dei carabinieri

Reggio Calabria, 7 luglio 2014 – Un operaio, A.A., di 51 anni, è morto mentre stava lavorando in un terreno alla periferia di Cinquefrondi, nel reggino. L’uomo, per cause ancora in corso di accertamenti, è stato travolto da un motozappa con il quale stava lavorando. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed il personale del servizio 118. I militari dell’arma hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente.