«Nessuna fondazione riesce ad aiutarmi» Disoccupata e con 4 figlie chiede aiuto e un lavoro

Pedofilia-2 abuso disperazione bimbo bimba bambino bambina bambini picchiatiTRIESTE,  7 Luglio – La luce l’hanno già tolta, per il gas è solo questione di giorni. Alison è giovane, ha 4 figlie (di cui 3 minorenni) ma non ha un lavoro e da sola non ce la può fare. Una vita difficile e travagliata la sua fino alla perdita del lavoro precario in un supermercato e gli aiuti, pochi, dei servizi sociali e del volontariato per tirare avanti alla buona accumulando però ritardi sul pagamento delle bollette con arretrati fino a 2500 euro. Lo apprendiamo da un’appello che la donna ha lanciato tramite i microfoni di una nota emittente televisiva locale.

«Nessuna fondazione riesce ad aiutare persone come me e come tante altre che hanno bisogno – dichiara la donna – la risposta che ci viene data è che non ci sono fondi, che i soldi sono finiti ma dove? per i politici e per tante altre cose ci sono però per persone veramente in disagio non ci sono». Alison chiede di poter lavorare altrimenti «questo problema si porterà sempre avanti».

Fonte: Gazzettino