Sequestrate 2 tonnellate marijuana e 500 proiettili, 5 arresti

 polizia 4PRATO, 7 luglio 2014 – Oltre 2 tonnellate di marijuana, 500 proiettili da guerra, per kalashnikov, e una pistola: è quanto sequestrato nel corso di un’operazione della polizia di Prato e Roma che ha portato a cinque arresti. Le persone fermate sono quattro albanesi e una donna italiana, quest’ultima in relazione ai proiettili che proverrebbero da Paesi dell’ex Urss.

ANSA