Bimbo di 15 mesi muore dimenticato nell’auto: secondo caso in pochi giorni

ImmagineLa polizia non ha ancora reso note le identità del bimbo e del genitore, poichè l’indagine è in corso

New York, 9 luglio 2014 – Il dramma si è verificato in Connecticut, negli Stati Uniti. E’ il secondo bambino morto perché dimenticato in un auto.

Secondo quanto ha fatto sapere la polizia di Ridgefield, una cittadina al confine con lo Stato di New York, un bimbo di 15 mesi è deceduto dopo essere rimasto per qualche ora all’interno di un veicolo parcheggiato in una calda giornata estiva. La morte del piccolo – riportano i media statunitensi – è stata segnalata alle autorità dal personale del Danbury Hospital, dove il padre ha portato il figlioletto quando si è accorto di averlo lasciato in macchina.

La polizia non ha ancora reso note le identità del bimbo e del genitore, poichè l’indagine è in corso. E’ il secondo caso in poco tempo negli Usa. Per il caso in Georgia (la morte di Cooper Harris, 22 mesi) il giudice che si occupa della vicenda ha avanzato anche l’ipotesi della pena di morte per il padre.
Fonte Il Messaggero