Confiscati beni a cosca per 5 mln euro

poliziaREGGIO CALABRIA, 9 luglio 2014 – Beni per cinque milioni di euro sono stati confiscati dalla polizia di Stato alla cosca della ‘ndrangheta dei Longo di Polistena (Reggio Calabria). Il provvedimento di confisca è stato emesso dal giudici della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria.
    I poliziotti hanno confiscato 24 appartamenti, due terreni, un’impresa individuale operante nel settore dell’abbigliamento e polizze assicurative.

ANSA