Spacciava droga a minorenni, 19enne arrestato dai carabinieri

carabinieri 4Pistoia, 9 luglio 2014 – I carabinieri del Norm della compagnia di Pistoia hanno arrestato un 19enne studente di origini cubane, residente ad Uzzano, perchè ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso a Pescia mentre cedeva 28,8 grammi di marijuana ad un sedicenne, anch’egli residente ad Uzzano.

I carabinieri hanno eseguito anche una perquisizione domiciliare nei confronti del diciannovenne rinvenendo altri 11 grammi circa della stessa sostanza stupefacente, posta sotto sequestro penale.

Attualmente lo spacciatore si trova agli arresti domiciliari a disposizione della magistratura di Pistoia, mentre per il minorenne acquirente è scattata la segnalazione all’autorità prefettizia, affinchè siano adottate le procedure previste per dissuaderlo dal fare uso di sostanze stupefacenti.

Fonte Adnkronos