Malore colpisce Calderoli mentre sale sull’aereo Cade e frattura le dita

calderoli_0
Bergamo, 10 Luglio. – Un capogiro, poi la perdita dell’equilibrio e la caduta a terra. Grande apprensione nella serata di lunedì 7 luglio all’aeroporto di Linate per il senatore bergamasco Roberto Calderoli. L’ex ministro delle Riforme Istituzionali, 58 anni, è stato colpito da un malore mentre si sta imbarcando sul volo MilanoRoma.

Crollato a terra privo di conoscenza l’esponente leghista è stato subito soccorso dagli altri passeggeri e dal personale Alitalia, quindi è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano. Calderoli è ricoverato sotto osservazione nel reparto di rianimazione cardio-toraco-vascolare, diretto dal professor Alberto Zangrillo (medico personale di Silvio Berlusconi).

Le condizioni di salute di Calderoli non destano particolare preoccupazione, anche se nella caduta il senatore ha riportato la frattura di alcune dita della mano destra. L’esponente del Carroccio è stato sottoposto a diversi accertamenti con una particolare attenzione alle sue condizioni cardiache.

Secondo il suo staff, Calderoli potrebbe lasciare l’ospedale milanese nella giornata di martedì 8 luglio.

Fonte: BergamoNews