Pulci in tribunale, il giudice è costretto a traslocare

tribunale-largeLECCE, 10 Luglio – In attesa della disinfestazione d’urgenza prevista per sabato, le pulci presenti in tribunale stanno rendendo la vita difficile a giudici e dipendenti. Questa mattina l’ultimo, increscioso, episodio: il giudice Carlo Cazzella ha dovuto cambiare stanza perché ha trovato in un angolo del suo ufficio al quinto piano delle pulci.

Molti gli impegni del giudice Cazzella in questa settimana, dal momento che, oltre ad avere delle udienze, è di turno per la convalida degli arresti. Cazzella si è quindi trasferito nell’ufficio della collega Cinzia Vergine, in questi giorni assente.

GUARDA LE FOTO

Fonte: QuotidianodiPuglia