Scontri in Iraq: uccisi 9 soldati

iraqRoma, 10 luglio 2014 – Almeno nove soldati iracheni sono stati uccisi e oltre 30 feriti nel corso di scontri contro ribelli jihadisti nella provincia di Diyala, a Nordest di Baghdad. Lo riferiscono fonti militari e mediche. Diverse zone della provincia sono già cadute nelle mani degli insorti sunniti guidati dallo Stato Islamico (EI) che ha lanciato il 9 giugno una grande offensiva nel Paese.