Sorelline scomparse da Boscoreale: l’appello dei genitori – E’ GRADITA LA CONDIVISIONE

SORELLE SCOMPARSE SCOMPARSANapoli, 10 luglio 2014 – Ricerche a tutto campo per ritrovare le due sorelline  scomparse ormai da venerdì. Chiara e Marcella Sanseverino, che hanno rispettivamente 15 e 14 anni, si sarebbero allontanate dalla casa di via Parrella, a Boscoreale, nella notte tra il 3 e il 4 luglio.

Ore d’ansia per i genitori adottivi, Enrico e Consiglia, che hanno voluto fare un appello rivolto proprio alle loro bambine: “Vi vogliamo bene. Tornate a casa presto o, almeno, dateci notizie di voi. Vi aspettiamo a braccia aperte”. Le due adolescenti -che tre anni fa sono giunte in Italia da Santa Catarina – hanno con loro solo due zainetti con pochi effetti personali, mentre i cellulari sono rimasti a casa. Così come i passaporti, in possesso dei genitori.

Entrambe sono fan del gruppo musicale “One Direction” e non è escluso che la fuga possa essere collegata la concerto del 6 luglio a Torino. Prima di sparire nel nulla, hanno lasciato un biglietto ai genitori in cui dicevano di voler andar via da casa e levato le rispettive foto dai portaritratti che si trovano sulla scrivania della cameretta. Un vero mistero, dunque, su cui si stanno concentrando le indagini dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, agli ordini del capitano Michele De Riggi.
di Mirella D’Ambrosio

Fonte Il Mattino

 

 

AGGIORNAMENTO

Sorelle scomparse: ritrovata Chiara. Ore decisive per sciogliere il mistero