Strage di bambini delle elementari, lo scuolabus sovraccarico finisce nel lago

scuolabus
Cina, 11 Luglio. – Lo scuolabus sovraccarico di bambini delle elementari sbanda, e poi finisce nel lago: è strage di bimbi, tutti morti annegati.

STRAGE DI BAMBINI Undici persone, tra cui otto bambini, sono morti nella provincia dell’Hunan (Cina centrale), quando l’autobus su cui viaggiavano è uscito di strada cadendo in un lago.

Secondo l’ agenzia Nuova Cina il minibus era sovraccarico, e non avrebbe dovuto trasportare più di sette persone.

Le vittime sono otto alunni di una scuola elementare, due insegnanti che li accompagnavano e l’ autista. L’incidente è avvenuta su una strada montuosa non lontano dalla capitale provinciale Changsha. Secondo i media locali la strada non ha adeguate condizioni di sicurezza e spesso gli autobus viaggiano con troppe persone a bordo.

Fonte: Il Mattino