A 7 anni raccoglie 22mila euro per il suo amico disabile, la storia di amicizia che commuove il web

amici
MAPLE RIDGE (Canada), 12 Luglio – Quinn Callander e Brayden Grozdanich, due bambini di 7 anni, sono migliori amici. I due ragazzi, che vanno a scuola insieme a Maple Ridge, condividono molte attività e sono veramente inseparabili.

Brayden però soffre di paralisi cerebrale e ha bisogno di un’operazione per poter tornare a camminare senza assistenza. Preoccupato per il suo amichetto, Quinn ha fatto ogni sforzo per aiutarlo. Il ragazzo ha iniziato con bancarella per vendere limonata fatta in casa. Quinn e Brayden hanno trascorso diverse domeniche a vendere le loro bevande ai passanti. Rapidamente, la gente di Maple Ridge ha scoperto la storia dietro alla quale si celava l’iniziativa. Toccati, hanno deciso di dare un contributo.

I due giovani amici sono quindi andati avanti. Quinn ha chiesto aiuto a sua madre per aprire un sito di raccolta fondi su internet. Recentemente il ragazzo ha pubblicato un video molto toccante in cui spiega i motivi della sua richiesta. In pochissimo tempo, l’iniziativa di Quinn ha avuto un grande successo: il bambino è stato in grado di raccogliere 36mila franchi (22mila euro), molto più di quanto si voleva ottenere. Questo denaro contribuirà a pagare l’operazione di Brayden e coprirà la fase di trasporto verso la clinica specializzata che si trova nel New Jersey.

Fonte: tio.ch