Bimba ustionata con soda caustica

ambulanzaIgnota ancora la dinamica

Frosinone, 12 luglio 2014 – A diciotto mesi è rimasta ustionata alle labbra con la soda caustica. È successo, per cause ancora ignote, stamattina nella sua abitazione a Veroli, in Ciociaria. La piccola è stata soccorsa dal personale del 118 di Frosinone e trasportata all’ospedale Spaziani del capoluogo, dove i medici l’hanno sottoposta alle prime cure.