Mangia pesce e si sente male: 23enne muore per choc anafilattico

ImmagineIl giovane è morto dopo poco l’arrivo in ospedale

Caserta, 13 luglio 2014 – Un ragazzo di 23 anni, Alessio Boni, è morto a Gioia Sannitica dopo aver mangiato una pietanza a base di pesce con gli amici nella serata di ieri. Subito dopo si è sentito male. Inutile la corsa all’ospedale di Piedimonte Matese. Il giovane è morto per uno shock anafilattico, poco dopo l’arrivo al nosocomio matesino.

di Roberta Muzio

Fonte Il Mattino