Tenta di strangolare la moglie in piazza

abuso strangola strozzaModica, 13 Luglio. – Tenta di strangolare la ex moglie in piazza dinanzi a decine di increduli testimoni, accecato dalla rabbia per l’ennesima lite sull’affidamento dei tre figli minorenni. La scioccante scena si è verificata venerdì sera a Rosolini, dove gli stessi atterriti passanti hanno subito chiamato il 112. I carabinieri hanno scongiurato la tragedia appena in tempo, arrestando per tentato omicidio il 42enne Emanuele Cascone. La donna è stata invece ricoverata al «Maggiore» di Modica dove i medici hanno prestato le prima cure. Ben visibili sul collo della vittima i segni della morsa delle mani dell’ex marito, che le hanno serrato la gola fin quasi a farla svenire.

Sono stati gli stessi militari ad accompagnare la donna da Rosolini all’ospedale di Modica. L’aggressore è invece in cella nel carcere di Siracusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Fonte: Corriere Di Ragusa