Minacciano di gettarsi dal tunnel: «Dateci i nostri stipendi»

vigili del fuoco scalaNapoli, 14 Luglio. – Minacciano di lanciarsi nel vuoto. Questa mattina verso le 10 alcuni lavoratori dei Consorzi di bonifica sono saliti sul tetto della Galleria Vittoria e minacciano di gettarsi nel vuoto per protestare contro la mancanza di stipendi.

Le spettanze maturate e non corrisposte, a loro dire, sarebbero quelle degli ultimi diciotto mesi. Nella settimana scorsa c’è stato anche un incontro in Regione per una riqualificazione professionale. Riqualificazione che non ha soddisfatto i lavoratori che hanno anche bloccato la galleria, con caos e disagi nella viabilità di tutta la zona.

Fonte: Il Mattino