Inps, crolla la cassa integrazione. Domande disoccupazione a -20%

761729-Inps15 luglio 2014 – A giugno crollano del 24,3% le ore di cassa integrazione autorizzate rispetto allo stesso mese del 2013. Lo rileva l’Inps, sottolineando come i dati destagionalizzati evidenzino un calo del 12,7% anche rispetto a maggio 2014. Crollano anche le domande di disoccupazione: a maggio sono state 105.484, il 20,5% in meno rispetto al 2013.

Nel mese scorso le ore di “cassa” autorizzate sono così scivolate fino a quota 74,5 milioni. E si registra una forte flessione anche per la cassa integrazione ordinaria, arrivata a 22,4 milioni di ore autorizzate, il 20,3% in meno su base annua, mentre la cassa integrazione straordinaria è diminuita a 36,5 milioni (-16,4%) e quella in deroga a 15,6 milioni (-41,5%). Per l’ordinaria, la variazione tendenziale è del -21,6% nell’industria e del -16,6% nell’edilizia.

Per le domande di disoccupazione, l’Inps sottolinea che sono state presentate 73.075 richieste Aspi, 22.893 mini-Aspi, 341 tra disoccupazione ordinaria e speciale edile e infine 9.174 domande di mobilità.

TGCOM