Workshop di Fotogiornalismo in zone di conflitto con Pier Paolo Cito

workshop_citoQuesta sessione del “Foto/Giornalismo in zone di conflitto” si terrà a Lecce dal 26 al 28 Luglio.

Il workshop è rivolto a tutti i colleghi che che si trovano a lavorare in situazione di “pericolo” sia negli scontri urbani (tafferugli e scontri veri e propri) che nei teatri di guerra (come embedded e non).

E’ rivolto a giornalisti, fotografi, cameraman e tutti coloro che per svolgere la loro attività professionale devono affrontare situazioni di questo genere in Italia e all’estero .
Non sarà quindi un corso incentrato solo sulla Fotografia

Il workshop è diviso in tre parti:
Nella prima saranno trattate (con l’ausilio di slide show e video) le problematiche che si incontrano lavorando negli scontri urbani; come lavorare con i manifestanti e con le Forze dell’Ordine.
Ovvero come avere un “low profile” e come riuscire a “comunicare” nel modo migliore con le “Forze dell’Ordine” avendo accesso a zone spesso limitate.
Sarà mostrato l’ abbigliamento idoneo e le attrezzature adatte alle varie situazioni.

Nella seconda saranno analizzati i rischi delle zone di conflitto, convenzionale e non.
Come prevedere i pericoli, come affrontarli ma soprattutto cosa bisogna sapere prima di avventurarsi in esperienze che possono portare a situazioni pericolose.

Nella terza i partecipanti saranno “embeddd” e parteciperanno ad una esercitazione operativa dei soldati della Scuola di Cavalleria di Lecce.
L’esercitazione avverrà in un poligono di tiro militare e i partecipanti potranno capire come si lavora in un ambiente militare. Avranno modo di vivere lo stress fisico e psicologico di chi opera in condizioni ostili e sotto attacco nemico.

Per info e costi:
info@fotoscuolalecce.it
ph. 334 8615548

Workshop di Fotogiornalismo in zone di conflitto con Pier Paolo Cito

CITO_AFGHANISTAN