Uccide la madre in casa a coltellate e viene scoperto dal fratello: arrestato

carabinieri 4Ha ucciso la madre a coltellate in un appartamento. Poi, scoperto dal fratello, ha atteso l’arrivo dei carabinieri.

Torino, 16 luglio 2014 – La tragedia è avvenuta questa mattina in via Belfiore 19, in un appartamento al terzo piano. Il figlio della donna, 29 anni, è stato fermato dai militari dell’Arma, che indagano sull’omicidio.

A dare l’allarme è stato l’altro figlio della donna, un ragazzo di 25 anni, che non riuscendo a mettersi in contatto telefonico con lei, e temendo un malore, ha chiamato il 118 e si è precipitato a casa, scoprendo che la madre era stata uccisa. Poi si è reso conto che nell’abitazione c’era un’altra persona: il fratello maggiore. A quel punto il ragazzo ha chiamato i carabinieri.
Fonte Il Messaggero