Kabul, bagno di sangue all’aeroporto: talebani attaccano, la polizia li uccide tutti

Kabul, 17 Luglio. – kabul policeE’ finito con un bagno di sangue l’attacco di stamane all’aeroporto di Kabul, rivendicato dai talebani: secondo quanto comunicato da responsabili afghani, tutti i ribelli sono stati uccisi.

All’aeroporto di Kabul le forze di polizia hanno scambiato tiri di armi leggere e di lanciarazzi con i ribelli. In un comunicato, il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, aveva precisato: «Un certo numero dei nostri combattenti con armi pesanti e leggere ha lanciato un attacco contro l’aeroporto internazionale di Kabul e, secondo le nostre prime informazioni, il nemico ha registrato danni nell’attacco, mentre proseguono combattimenti intensi».

Fonte: Il Messaggero