Cina, incidente a catena in autostrada: furgone contro autobus, almeno 38 morti

maxi tamponamento19 Luglio. – Almeno 38 morti e cinque feriti in Cina a causa di un incidente stradale avventi alle 3 del mattino ora locale (le 19 di ieri GMT) in un’autostrada del centro del paese, nella provincia di Hunan, che ha coinvolto più veicoli, tra i quali un autobus. I mezzi hanno preso fuoco dopo una violenta carambola. Il bilancio delle vittime sarà pesante, aveva avvertito subito la polizia, che molte ore dopo l’incidente non aveva ancora comunicato il numero preciso delle vittime e dei feriti.

L’incidente è stato causato dallo scontro di un furgoncino che trasportava liquido infiammabile con l’autobus, seguito da una forte esplosione. L’autobus, dotato di 53 posti a sedere, era in viaggio dalla provincia di Fujian, nell’est, a quella di Guizhou, nel sud-ovest della Cina.

La televisione pubblica CCTV ha diffuso le immagini dell’autobus completamente carbonizzato, dopo che i corpi delle vittime erano stati estratti dall’abitacolo.

Fonte: Il Messaggero