Si finge carabiniere e minaccia un motociclista

carabinieri_112_giu_13ferrara, 19 Luglio. – Ha affiancato un motociclista in via Bacchelli e, dopo essersi qualificato come capitano dei carabinieri, lo ha minacciato e offeso. Tutto per una questione legata alla circolazione stradale, forse una mancata precedenza o forse qualcosa di molto più banale. Fatto sta che l’ignara vittima, un motociclista 43enne di Ferrara, ha denunciato l’accaduto proprio ai carabinieri.

I militari hanno quindi svolto accertamenti e, dopo aver escluso che qualcuno di loro potesse essersi comportato in quel modo, hanno ricostruito la vicenda e individuato l’autore. Si tratta di un 59enne impiegato residente a Poggio Renatico, F.S., che è stato quindi denunciato per minacce, usurpazione di titoli e ingiurie.
Fonte: Estense