Si perde un bambino di quattro anni, Choc in spiaggia, lo trovano dopo un’ora

Spiaggia_del_LazzaretoAncona, 20 luglio 2014 – Spavento ieri pomeriggio a Marcelli per un bambino che si è perso ed è stato ritrovato soltanto dopo un’ora di ricerche. E’ successo attorno alle 17 nei pressi della spiaggia dell’Hotel Palace. Il bambino di 4 anni era al mare con il fratellino e i genitori, una coppia anconetana, nello stabilimento del Taunus. All’improvviso si è allontanato, intento a perlustrare il litorale da solo e non si è più visto. Subito sono scattate le ricerche ad opera dei bagnini della cooperativa Guardiaspiagge dell’Adriatico e della Protezione civile di Numana e Sirolo. Per quasi un’ora il piccolo non si è trovato. La mamma, agitatissima, nel frattempo ha accusato una crisi di panico e si è sentita male, anche se non è stato necessario l’intervento dei sanitari. A nulla è valso il tentativo del marito di placarla. Alla donna ha dovuto dedicarsi la Protezione civile di Numana, coordinata da Luca Amico, mentre su tutto il litorale proseguivano le ricerche e gli altoparlanti ripetevano frequentemente il nome del bambino smarrito.
Attorno alle 18, il ritrovamento: il bimbo aveva percorso quasi un chilometro perché si trovava nella spiaggia dell’Hotel Palace.

 

Fonte Corriere Adriatico