Crolla il tetto, famiglia senza casa

vigili del fuocoSiena, 7 Agosto. – Un rumore sordo, poi una serie di scricchiolii e la sensazione che il tetto sopra le loro teste stesse per cedere. Non era una sensazione, era la realtà. Sono stati tempestivi e fortunati i tre componenti di una famiglia che abita in via delll’Abbadia nel Comune di Monteriggioni. Dopo aver avvertito quegli strani rumori hanno chiamato i vigili del fuoco. Una volta arrivati sul posto hanno verificato che una buona parte del tetto aveva ceduto davvero, i travetti si erano spezzati, una situazione pericolosissima. E’ per questo che la casa è stata evacuata e le persone rimaste senza tetto sono state ospitate dai parenti, ma con l’interessamento dell’amministrazione comunale e del sindaco Raffaella Senesi che è intervenuta sul posto. I vigili del fuoco, hanno provveduto a recuperare lo stretto necessario all’interno dell’appartamento soprattutto i medicinali che sono indispensabili per le cure di un componente della famiglia. Hanno lavorano mettendosi in sicurezza, ma comunque in una condizione molto difficile per la precarietà del tetto. La struttura è di recente costruzione e pertanto non si giustifica un cedimento del genere.

Gaia Tancredi – CorriereDiSiena