Calci e pugni nella notte, uomo pestato da tre rapinatori

pestaggioAvvicinato con la scusa di una sigaretta è stato preso a calci e pugni a scopo di rapina. Due dei tre aggressori sono stati arrestati poco dopo in via Matteotti

Bologna, 11 Agosto. – La scorsa notte un uomo di 40enne è stato aggredito e picchiato in Piazza dell’Unità per un portafogli. Gli aggressori erano tre e lo hanno avvicinato con la scusa di chiedere una sigaretta: poi calci e pugni fino al furto, per altro inutile, visto che il portafogli non conteneva denaro. I tre ladri sono poi scappati e due di loro sono poi stati individuati dalla Polizia in via Matteotti. In manette un giovane algerino e un giovane di origini marocchine

Fonte: BolognaToday