Quindicenne incinta all’ottavo mese arrestata per furto

polfer6 poliziaLa ragazza si è sentita male ed è stata ricoverata in ospedale. È stata fermata in stazione a Padova dagli agenti della Polfer insieme a una sedicenne. Entrambe erano ricercate dai tribunali di Milano e Firenze.

PADOVA Ieripomeriggio la Polfer di Padova, durante il pattugliamento in stazione, ha controllato due minorenni croate. Le due, non avendo documenti, sono state portate negli uffici e gli agenti hanno accertato la loro identità per via telematica e grazie alle impronte digitali hanno scoperto che entrambe, con una “notevole carriera nel campo” dei furti in appartamenti in Toscana ed in Lombardia, erano ricercate dai Tribunali per i minorenni di Firenze e di Milano: K.G., 15 anni, deve essere sottoposta ad un mese di custodia cautelare; l’altra, R.L., di 16 anni, deve scontare otto mesi di reclusione.

La quindicenne , quando le è stato detto che sarebbe finita in cella, ha accusato un malore essendo incinta all’ottavo mese. Per questo motivo è stata ricoverat: piantonata in ospedale, appena sarà dimessa sarà accompagnata in carcere. La seconda è stata accompagnata alla sezione femminile del carcere minorile di Pontremoli.

Fonte: Mattino di Padova