Robin Williams, su Twitter il dolore dei vip «La notte più triste»

robin williams2Twitter è il luogo del cordoglio, delle prime lacrime per una notizia così brutta. Passano pochi minuti, giusto il tempo per capire che non si tratta purtroppo della solita bufala che il social network si riempie di dolore.

Tra i primi a ricordare Robin c’è Steve Martin: “Non ci posso credere, grande talento, animo genuino”. “Ti ricorderò sempre come un grande amico” aggiunge l’ex ciclista americano Lance Armstrong. L’attrice di Twilight Anna Kendrick si commuove così: “O capitano, mio capitano, alzati e ascolta le campane”, citazione della memorabile scena dell’Attimo fuggente.

steve martin

Fonte: Il Messaggero