Cieco totale ma guidava un motorino: denunciato per truffa

gdfCaserta, 13 agosto 2014 – Per quindici anni ha percepito una pensione di invalidità perché “cieco totale” ma guidava un ciclomotore, con regolare patente di guida. Scoperto dai militari della Guardia di Finanza un uomo di 61 anni di Mondragone (Caserta) è stato denunciato con le accuse di falso ideologico e truffa aggravata ai danni dell’Inps.

Secondo gli accertamenti della Guardia di Finanza, in circa 15 anni, avrebbe così percepito indebitamente la somma di circa 168mila euro.

Fonte Il Messaggero