Scomparso infermiere di 57 anni. L’appello dei familiari – E’ gradita la condivisione –

20140813_scomparsoNapoli, 13 agosto 2014 – E’ scomparso da 2 giorni e i familiari dopo essersi rivolti alla polizia, lanciano l’appello sui social per avere sue notizie. Dalla mattina del 12 agosto non si hanno più tracce di Eduardo Russo, napoletano nato il 25.3.1957 impiegato come infermiere professionale presso l’ospedale Santobono di Napoli e residente al Vomero.

L’uomo è uscito ieri mattina dal luogo di lavoro, l’ospedale pediatrico tra le 8.00 e le 8.30 come hanno confermato i suoi collegfhi di turno. Da quel momento ci sono 48 ore di silenzio che preoccupano i familiari di Eduardo, anche in vista di un episodio accaduto qualche giorno fa quando l’uomo aveva subito un lieve cenno di perdita di memoria superato con una cura medica.

Eduardo è alto circa 1.70 cm di corporatura robusta, indossa un pantalone di jeans e una t-shirt verde militare con scollo a V. Rispetto alla foto che hanno diffuso i familiari, adesso l’uomo si presenta ingrassato e con barba e capelli più lunghi. Per le segnalazioni in merito a eventuali notizie sull’uomo i parenti hanno diffuso questo numero a cui poter chiamare: 331 94 36 071

Fonte Il Mattino