Papà accoltella la figlia di 18 mesi

lacrimaL’uomo, probabilmente in preda a un raptus, ha colpito la figlia con diverse coltellate, una delle quali al cuore.

Ancora, 17 Agosto. – Una bimba di 18 mesi, Alessia, è stata uccisa dal padre, trentaquattrenne, che l’avrebbe colpita con un coltello con più fendenti, uno dei quali al cuore.

La piccola è morta in ambulanza, durante il trasporto in ospedale. Il padre, a quanto si apprende, sarebbe al momento in stato di fermo, presso la caserma dei carabinieri diCollemarino (Ancona), a pochi passi dall’abitazione nella quale, questo pomeriggio, si è consumato il dramma.

Fonte: Il Giornale