Ebola, analisi su una donna morta dopo il rientro dalla Nigeria

ebola-virus-guinea-border.siAustria, 18 agosto 2014  – Paura in Austria per un sospetto caso di Ebola al vaglio delle autorità del Land austriaco del Tirolo. I responsabili della sanità tirolese hanno deciso di sottoporre ad analisi campioni di sangue e urina di una donna britannica di 48 anni trovata morta nel suo appartamento a Vomp: la donna era rientrata recentemente da un viaggio in Nigeria.

Secondo quanto riportano i media austriaci, i risultati degli esami medici dovrebbero essere disponibili nel pomeriggio di oggi. Le autorità tirolesi hanno insistito sul fatto che le probabilità che la morte sia dovuta al virus Ebola sarebbero “estremamente basse”.

TMNews