Carabiniere fuori servizio salva tre persone che stavano annegando

carabinieri-spiaggiaTrapani, 19 Agosto. – Ieri, intorno a mezzogiorno, due bambine ed un adulto, turisti che stavano facendo il bagno nelle acque antistanti Rio Forgia, sono stati tratti in salvo da un carabiniere in licenza mentre per le acque agitate rischiavano di annegare. Gaetano Ficarola, questo è il nome del coraggioso militare dell’Arma, grazie ad una corda lanciata in mare da parte di un gestore di un lido, è riuscito a trarre in salvo i tre bagnanti. Le prime ad essere state salvate sono state le ragazzine e poi, con non poca difficoltà, anche l’adulto che era in uno stato quasi confusionale equasi in preda al panico. La scena si è svolta davanti a tantissimi bagnanti impotenti che, alla fine, hanno applaudito il coraggioso carabiniere. Il tratto di spiaggia di Rio Forgia non è coperto dal servizio di salvamento non è presente alcun divieto balneazione, anche se usare un po’ di buon senso – specie nelle giornate di mare agitato –  non farebbe male. Resta il gesto coraggioso di Gaetano Ficalora al quale, quasi certamente, i tre debbono la loro vita.

Fonte: TrapaniOggi