Urta il guard rail in autostrada, scende dall’auto e si butta dal viadotto

stradale1
Genova, 19 Agosto. – Un uomo di 43 anni è stato trasferito in ospedale in codice rosso dopo un volo di 10 metri da un viadotto sull’autostrada A10 fra Arenzano e Voltri. L’automobilista ha prima urtato il guard rail, è sceso e si è buttato

Fortunatamente per buttarsi ha scelto un punto in cui il viadotto è alto non più di dieci metri. Come spiegano dagli uffici della polizia stradale, più avanti lungo l’autostrada lo strapiombo diventa ben più alto e da lì il volo avrebbe potuto essere fatale.

Sono stati alcuni testimoni ieri mattina fra le 9.30 e le 10 a segnalare agli agenti la presenza di un uomo sull’autostrada A10 fra Arenzano e Voltri al chilometro 17, in procinto di buttarsi dal viadotto. L’automobilista, 43 anni, ha prima sfregato la fiancata della sua auto, una Ford Ka, contro il guard rail, poi è sceso dal veicolo e si è buttato di sotto.

Nell’incidente il 43enne ha riportato solo lievi conseguenze, poi ha deciso di commettere l’estremo gesto, spinto da problemi familiari. Dopo la caduta si è alzato da solo prima di essere trasferito in ospedale in codice rosso.

Fonte: GenovaToday