Ancora suicidi nel tarantino. 37enne si lancia dal 5 piano

gay suicida roma suicidio morto morta morte fioreSono appena trascorsi tre giorni dall’ultimo suicidio avvenuto a Taranto, dove un uomo di 76 anni si è lanciato dalla ringhiera del lungomare. Questa mattina un uomo di 37 anni, intorno alle 9, ha deciso di farla finita lanciandosi dal balcone della sua abitazione, al quinto piano in via Lazio. Un altro gesto estremo, l’ennesima vita distrutta. Sul posto è giunta la Polizia di Stato e i sanitari del 118 che hanno trovato l’uomo ancora vivo e lo hanno immediatamente trasportato presso il locale nosocomio, dove in seguito ad un delicato intervento, a causa delle gravi lesioni riportate, è deceduto poco dopo. L’uomo non era sposato e lavorava a Modena. In casa al momento della tragedia, erano presenti i genitori ed il fratello che hanno tentato di fermare l’uomo ma senza alcun risultato. Taranto ancora una volta è scenario di un dramma. È il terzo suicidio in due settimane.

Elena Ricci