Il Papa dona 1 milione di dollari ai rifugiati della comunità cristiana e yazida

papa-bergoglioRoma, 23 agosto 2014 – Papa Francesco ha fatto arrivare ai rifugiati iracheni in Kurdistan 1 milione di dollari come contributo personale. Lo riferisce l’inviato del pontefice in Iraq, il cardinale Fernando Filoni. Il contributo del Papa “è stato distribuito per il 75% alle comunità cattoliche e per il 25% alla minoranza yazida”, dice ancora Filoni.

TGCOM

A.L.