Nubifragio, allagamenti e trombe d’aria in mare

660-0-20140823_114954_1AE91B94Genova, 23 agosto 2014  – Un violento nubifragio si è abbattuto su Genova intorno alle 10 di questa mattina provocando allagamenti, soprattutto nel centro e nel ponente del capoluogo. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per liberare dall’acqua negozi e scantinati. In alcuni quartieri della città in meno di un’ora sono caduti oltre 50 millimetri di pioggia.

In mare, al largo di Voltri, Cogoleto ed Arenzano, si sono formate diverse trombe d’aria che fortunatamente si sono dissolte prime di raggiungere la terra ferma. Nei giorni scorsi ad Arenzano e nel quartiere di Multedo due grosse trombe d’aria avevano devastato il litorale, causando danni per milioni di euro.

Le forti piogge di questa mattina hanno provocato anche alcune piccole frane nell’entroterra di Genova, in particolare nel Comune di Ceranesi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

Per le prossime ore il Centro meteo idrologico di Protezione Civile della Liguria prevede un progressivo miglioramento della condizioni meteo a partire dal ponente della regione, con esaurimento delle precipitazioni nel corso del pomeriggio.

TMNews

A.L.