Badante sottrae 100 mila euro ad anziani

poliziaTre casi al vaglio della polizia

PERUGIA, 26 agosto 2014 – E’ sospettata di avere truffato e ricattato tre anziani che accudiva, sottraendo loro oltre centomila euro, un badante algerina denunciata dalla polizia di Perugia. Dall’indagine è emerso che da tempo la nordafricana svolge la sua professione presso il domicilio degli assistiti o in strutture ospedaliere. Gli accertamenti dell’anticrimine hanno però evidenziato che in almeno tre casi gli anziani si sono trasformati in sue vittime. Vistasi scoperta la donna avrebbe lasciato Perugia.

ANSA
A.L.