Botte e minacce a famiglia e vigili, arrestato

carabinieri 4Torino, 26 agosto 2014 – Ha malmenato il padre di 66 anni e minacciato di morte la madre 58enne, il fratello gemello e la sorella di 42 anni, presenti in casa. Per placare l’uomo, un tossicodipendente di 39 anni, ieri a Moncalieri (Torino) sono dovuti intervenire i carabinieri, chiamati dai vigili urbani. Il 39enne infatti, si era scagliato anche contro gli agenti della polizia municipale, chiamati dai famigliari, graffiando e colpendo uno dei vigili. I militari sono riusciti a bloccare l’uomo e lo hanno poi arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Adnkronos
A.L.