“Vi attacco l’Aids” e sputa sui vigili: tossico fermato, agente all’ospedale

municipaleL’uomo, un 30enne, aveva appena molestato una ragazzina costringendola a chiedere aiuto. Poi la nuova aggressione

TREVISO, 27 agosto 2014 – Prima ha molestato una ragazzina di 15 anni nella zona di Ponte San Martino, poi ha aggredito i due agenti di polizia municipale intervenuti per soccorrere l’adolescente. E, nel farlo, l’uomo – un tossicodipendente di 30 anni già noto alle forze dell’ordine – ha sputato in faccia a uno degli agenti. Pomeriggio concitato in pieno centro a Treviso. L’aggressore alla fine è stato messo nelle condizioni di non nuocere, ma l’agente raggiunto dallo sputo è dovuto andare al pronto soccorso per esami e analisi. Il tossico, quando stava per sputargli, aveva urlato: “Addesso ti attacco l’Aids”.

di Lina Paronetto
Fonte Il Gazzettino
A.L.