Subisce tentato stupro mentre fa jogging

916441-woman-joggingArrestato ucraino senza fissa dimora

CASERTA, 12 settembre 2014 – Ha subìto un tentativo di violenza sessuale mentre stava facendo jogging nel centro di Caserta.
Arrestato, dai carabinieri, un cittadino ucraino di 30 anni, senza fissa dimora. É accusato di rapina, lesioni e tentata violenza sessuale.
L’uomo, in corso Trieste, dopo aver tentato di baciarla, l’ha scaraventata con forza al suolo distendendosi su di lei. La scena è stata notata da un Caporal Maggiore dell’Esercito: il soldato è immediatamente intervenuto riuscendo a fermare l’ucraino.

ANSA
A.L.