Ricercato in Romania, arrestato in Italia: spacciò droga a un poliziotto

manette2Ravenna, 14 Sett. – Ieri pomeriggio la Polizia del Commissariato di Lugo ha arrestato T.S. 24enne, rumeno domiciliato a Bagnacavallo, in esecuzione ad un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità rumene. L’attenzione degli Agenti della Volante in transito nell’abitato di Bagnacavallo è stata richiamata da una coppia di giovani che viaggiavano su un’auto di grossa cilindrata. Al posto passeggero sedeva T.S. che, dopo un rapido controllo, risultava essere ricercato in tutta Europa dovendo scontare in Romania due anni di reclusione per spaccio di stupefacenti.

L’uomo infatti – da studente universitario – lo scorso anno è stato arrestato dalla polizia rumena per aver venduto ripetutamente diversi quantitativi di droga sino a proporla ad un poliziotto sotto copertura. Arrestato è stato condannato a due anni di reclusione.

Prima che la pena diventasse esecutiva T.S. è espatriato in Italia dove i poliziotti del Commissariato di P.S. di Lugo hanno posto fine alla sua latitanza. Lo stesso, terminate le procedure di identificazione e notifica, è stato ristretto presso il carcere di Ravenna a disposizione della Corte di Appello di Bologna, organo giudiziario competente al trasferimento di T.S. in un istituto di pena della Romania.

Fonte: Ravenna24Ore

lc